No Fly zone

NO FLY ZONE DRONI

 

No fly zone droni e normativa nella regione Lombardia 

Scopri se il luogo che hai scelto per realizzare foto e video con drone è soggetto a no fly zone o altre restrizioni territoriali al volo dei droni

Oltre al rispetto di questi limiti geografici e all’ottenimento di permessi speciali se necessari, ogni pilota di drone (o meglio operatore APR) è tenuto ad ottenere un attestato di competenza, ad essere riconosciuto da ENAC e a registrare ed assicurare i propri droni.

Le mappe georeferenziate sono estratte dal portale ufficiale D-flight, il portale web nazionale per la gestione del traffico aereo dei droni civili.

Puoi registrarti al sito d-flight per visionare la mappa nazionale e le informazioni aggiornate.

Seleziona il luogo che hai scelto per realizzare foto e video con drone e scopri se c’è bisogno di una specifica autorizzazione.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Contattaci per un preventivo gratuito e personalizzato

Flydrone - Milano

Flydrone - Cinisello Balsamo

ATTENZIONE NORMATIVA ENAC !!!

La presente circolare si applica per eventi o attività speciali che necessitano dell’istituzione di “zone soggette a restrizioni” per un periodo pari o inferiore a 90 giorni, rinnovabile per un ulteriore periodo di 30 giorni.
Per gli eventi o attività speciali che necessitano dell’istituzione di “zone soggette a restrizioni” per periodi previsti superiori a 90 giorni dall’attivazione si applica la circolare ATM-03.

La responsabilità della esecuzione degli eventi e delle attività speciali oggetto della presente circolare ricade sugli organizzatori che dovranno curare il loro espletamento in osservanza delle cautele di sicurezza previste.

QUINDI PER RIPRESE E FOTO ( MATRIMONIO,EVENTI, SPORT ) BISOGNA AVERE L'AUTORIZZAZIONE ENAC 35 GIORNI PRIMA DEL LAVORO / PROGETTO !!!

This will close in 30 seconds

Open chat